In questo blog mi pongo l'intento di trattare brevemente la storia delle più importanti band e personaggi della musica rock (in genere) dagli anni '60 fino ad oggi, seguendo ovviamente anche un gusto personale.
Il blog si propone di essere una zona accessibile a tutti, più o meno appassionati a questo genere musicale, "intenditori" e non, nel tentativo di non essere troppo specifici per la noia di chi, magari per curiosità o magari per farmi un piacere, ci si accosta per la prima volta o, al contrario, troppo superficiali per chi invece spera di saperne un po' di più.
Saranno sicuramente ben accetti pareri, critiche, domande e quant'altro!
Tenterò inoltre, salvo cause di forza maggiore, di pubblicare con regolarità quella che sarà nel blog la "canzone del giorno".
Spero di aver catturato, almeno un minimo, il vostro interesse e la vostra curiosità... buon blog a tutti!!!

giovedì 1 aprile 2010


Il post di oggi è dedicato alla grandissima Patti Smith, regina indiscussa del rock 'n' roll!

Il suo grande capolavoro (e la nostra "canzone del giorno") è la famosissima "Because the night". Scritta con Bruce Springsteen, questa è sicuramente una delle canzoni che le hanno permesso di entrare (da poco, nel 2006 o nel 2007 se non sbaglio) nella Rock and Roll Hall of Fame! Inizia la sua attività a metà degli anni Settanta, con l'album "Horses", dal successo subito strepitoso e prodotto da John Cale, grandissimo musicista, famoso soprattutto per essere stato membro dei mitici Velvet Underground.

Sono l'energia, il carisma, la poeticità che fanno di Patti Smith la più estroversa e grande cantante di questo genere musicale. Ho trovato questo live unplugged abbastanza recente che credo renda merito a questa grande artista (nonstante l'età, sempre la numero uno! XD):


2 commenti:

  1. e vai con le coincidenze ... ero stato a Montagnola a rivisitare la casa di Hermann Hesse e a vedere le foto di Patti Smith pochi giorni prima ... :-)

    RispondiElimina